Da Amsterdam a Tokyo con una Moto Guzzi V7 del 1975: il viaggio di Paul Van Hooff

“Ho un post sbornia che va da qui a Tokyo”.

Un’espressione colorita che esprime la distanza remota e incalcolabile che separa il Giappone dall’Olanda, dove sembra che questo detto sia molto popolare. Sicuramente lo è per Paul Van Hoof, che però, a differenza degli altri, lo ha preso alla lettera, e fino a Tokyo c’è andato davvero: partendo dal centro di Amsterdam con una Moto Guzzi V7 del 1975.

Chiariamo prima di tutto che Paul, a Tokyo, c’è arrivato davvero, il 28 agosto 2017. Ossia circa un mese dopo averlo contattato su Skype per la chiacchierata che ha dato vita a questo articolo e quasi 10 mesi dopo la sua partenza dalla terra dei mulini a vento avvenuta a novembre 2016, in pieno inverno, giusto per semplificare le cose.